Dettagli dell'immobile

Bilocale con giardino Lake Como Lenno Tremezzina - Lenno

  • Bilocale con giardino Lake Como Lenno Tremezzina
  • Bilocale con giardino Lake Como Lenno Tremezzina
  • Bilocale con giardino Lake Como Lenno Tremezzina
  • Bilocale con giardino Lake Como Lenno Tremezzina
  • Bilocale con giardino Lake Como Lenno Tremezzina
  • Bilocale con giardino Lake Como Lenno Tremezzina
  • Bilocale con giardino Lake Como Lenno Tremezzina
  • Bilocale con giardino Lake Como Lenno Tremezzina
  • Bilocale con giardino Lake Como Lenno Tremezzina
  • Bilocale con giardino Lake Como Lenno Tremezzina
  • Bilocale con giardino Lake Como Lenno Tremezzina

Vendita €210.000,00 trattabili - Bilocale
65 oltre giardino privato1 Camera da letto1 Bagno1 Garage  Aggiungi ai Preferiti Stampa

Bilocale con giardino Lake Como Lenno Tremezzina

 

Bilocale con giardino Lake Como Lenno.

Nella splendida cornice del Lago di Como, nel paese di Lenno, famoso per la storica e nobiliare Villa del Balbianello, ora di proprieta’ del FAI, proponiamo in vendita un ampio bilocale, di oltre 65 mq, con portico e doppio giardino privato, costituito da ingresso, soggiorno con angolo cottura, disimpegno e camera matrimoniale. Un box completa la proprieta’.

Nel residence e’ presente una piscina condominiale.

Riscaldamento contabilizzato.

Spese condominiali molto contenute (circa 50 euro mese).

 

STORIA DI LENNO

Lenno paese di origine romana, si trova sulla sponda occidentale del lago di Como, adagiato in una profonda insenatura che si addentra fra il promontorio del Lavedo e la punta di Portezza, in una zona denominata per la sua bellezza dal cardinale Durini, nel XVII secolo, “golfo di Venere” . L’istmo che salda alla montagna il promontorio di Lavedo è di origine alluvionale, creato forse da un cambiamento del corso del torrente Perlana che sbocca ora vicino a Campo a sud del promontorio.

Qui si trovava nel I secolo d.C. la villa denominata “Commedia” di Plinio il Giovane in contrapposizione alla villa denominata “Tragedia” in posizione più elevata.

Campo fu teatro di battaglia durante la guerra decennale tra Como e Milano, fra il 1118 e il 1127, quando partecipò alla guerra contro l’Isola Comacina, alleata dei milanesi. A Campo i richiami alla storia sono tanti, in un tratto dell’antica Regina inserita nel nodo di stradine che costituiva il “Castrum romano” troviamo piazza Campidoglio che ci ricorda che da qui sono passate le legioni romane e ai tempi di Giulio Cesare i coloni greci provenienti dall’isola di Lemnos che hanno dato il nome a Lenno.

La via che dalla Regina va al lago è intitolata al capitano Mattia del Riccio incaricato nel 1183 dalla Repubblica delle tre Pievi (Gravedona Dongo, Sorico) di contrastare il passaggio verso la Germania del Barbarossa con i tesori razziati a Milano.

Dal 1928 al 1947 Lenno fu frazione del comune di Tremezzina.

 

CAPOVERSO RELATIVO AL DIRITTO DI MEDIAZIONE

L’incarico di mediazione a Wayhome ed ai suoi agenti immobiliari è attribuito attraverso la sottoscrizione di un documento specifico (incarico), la stipula di un accordo ovvero, in assenza di ciò, con la fruizione dei servizi elencati nelle nostre schede immobiliari, nel sito e nelle relative clausole. Il compenso per la mediazione (provvigione) da corrispondersi da entrambe le parti (Acquirente e Venditore, ovvero Conduttore e Locatore) è pari al 4% più IVA, calcolato sul prezzo di acquisto/vendita dell’immobile, o, in caso di locazione, è pari al 10% più IVA del canone del primo anno di locazione. La provvigione si considera maturata, dovuta ed esigibile al momento della formazione del consenso di acquisto tra Venditore ed Acquirente (ovvero con la sottoscrizione da parte del promittente venditore per accettazione della proposta di acquisto inviata dal promissario acquirente), ossia, in caso di locazione, al momento della accettazione della proposta di locazione da parte del soggetto proprietario dell’immobile (o avente titolo). Wayhome ed i suoi agenti immobiliari hanno pertanto il diritto di richiedere immediatamente il pagamento della provvigione al verificarsi delle circostanze suddette. In caso di compravendita, l’imposta di registro, i costi notarili e le imposte catastali ed ipotecarie sono a carico dell’Acquirente. In caso di locazione, l’imposta di bollo sul contratto (se applicabile) è a carico del Conduttore, l’imposta di registro (se applicabile) è a carico del Locatore e del Conduttore in parti uguali. Wayhome declina qualsiasi responsabilità in ordine alle informazioni riportate nel sito in quanto le stesse provengono dalla parte venditrice/locatrice oppure dai professionisti di fiducia (architetti, geometri, commercialisti, avvocati) incaricati dalla medesima. Wayhome considera veritiere tali informazioni e non assume alcuna responsabilità in ordine all’attualità delle stesse nonché ad eventuali omissioni o inesattezze. Per quanto qui non previsto vigono le disposizioni del Codice Civile italiano.

Proprietà simili